Bianco Xerox "no limits"

Grande novità in casa Xerox®: estesa la gamma di stampanti con la possibilità di utilizzare toner speciali come bianco, argento, oro, vernice, e toner fluorescenti nei colori ciano, magenta, giallo per la nobilitazione degli stampati grazie alla nuova tecnologia Xerox® Adaptive CMYK Plus.

Finora questa possibilità era implementata solo sulle grandi stampanti di produzione, come il modello IRIDESSE (sei stazioni in linea per inchiostri secchi opzionali, alimentatori ad alta capacità con prelievo da otto punti, soluzioni di finitura in linea, 120 pagine al minuto - valore di acquisto di € 350.000)
Solo le aziende con grosse capacità di investimento possono permetterselo.

Oggi Xerox® ha introdotto la nuova tecnologia Adaptive CMYK Plus sui modelli Versant® 180, Primelink® C9065 e C9070 e Color C60.
Il cambio “rapido” dei toner e la semplicità del sistema consente di utilizzare due differenti kit: VIVID composto da bianco, argento, oro e vernice trasparente e FLUO composto da nero, ciano fluorescente, magenta fluorescente, giallo fluorescente.

Nobilitare gli stampati utilizzando oro, argento e vernice o stampare su un supporto scuro (es. cartoncino nero) o trasparente con il toner bianco ampliano le possibilità di proposta nei confronti dei propri clienti ed offre nuove opportunità di mercato ad aziende grafiche che hanno minori capacità di investimento.
I creativi possono dar sfogo alla loro creatività, attingendo a molteplici possibilità per creare effetti speciali mettendo così nella giusta evidenza qualsiasi stampato. La possibilità di utilizzare colori speciali su diverse tipologie di supporto offre l'ideale condizione di lavoro per stampare inviti, brochures, vetrofonie, biglietti-vouchers per eventi speciali, ecc.

   

Esempi realizzati con colori VIVID e FLUO.

 

I modelli Xerox® che utilizzano la tecnologia Adaptive CMYK Plus sono:

  • Versant® 180
  • Primelink® C9065 e C9070
  • Color C60
     

Per ulteriori informazioni sulla tecnologia Adaptive CMYK Plus, e sulle stampanti che la utilizzano, eseguite il download dei seguenti pdf: