Notice
 

Tecnologia Latex

Salvaguardia la salute e l'ambiente con la tecnologia LATEX di HP

Il sistema di stampa HP Latex è molto simile a tutti gli altri Designjet HP a base acqua, con testine a getto termico. Gli inchiostri HP Latex composti principalmente da pigmento, acqua e lattice sintetico, diversamente dagli inchiostri a solvente e da quelli esclusivamente a base acqua, vengono trattati all'interno della stampante con calore e aria forzata. La stampante una volta spruzzato l'inchiostro sul media utilizza un sistema di riscaldamento che consente l'evaporazione dell'acqua e polimerizza il lattice formando un film superficiale e resistente.

Grazie a questa nuova tecnologia e ai nuovi inchiostri HP Latex si possono finalmente produrre stampe di qualità e di durata superiore all'ecosolvente, con il massimo rispetto dell'ambiente, senza odori e vapori nocivi alla salute.

tecnologia-latex

 

Alla base c'è l'acqua, ma con tutti i vantaggi del solvente
Gli inchiostri HP Latex, un innovativo brevetto di HP, sono pigmentati e a base acqua. L’inchiostro è formato da un veicolo liquido che trasporta il polimero in lattice e particelle di pigmento sulla superficie del supporto. Uno degli elementi chiave della tecnologia HP Latex è proprio il veicolo, formato da un mix di acqua (circa 70%) e additivi per inchiostri ad acqua (circa 30%): una combinazione studiata appositamente per ottimizzare le performance nella fase di “getto” della goccia dalla testina e nell’interazione con il materiale.

L’alta percentuale di acqua conferisce agli inchiostri HP Latex un’elevata tensione superficiale e una bassa viscosità. Queste caratteristiche mantengono pulita la resistenza riscaldante delle teste termiche HP e minimizzano il rischio di otturazione degli ugelli con depositi di sostanze viscose, che potrebbero causare il blocco o la deviazione della goccia e compromettere così la formazione del punto stampato.
Altra innovazione introdotta in questi inchiostri HP Latex è l’utilizzo di particelle di polimero di lattice: il termine “Latex” descrive in sostanza una dispersione acquosa stabile di microscopiche particelle polimeriche, da non confondersi con i polimeri che si trovano in altri materiali naturali come la gomma. Un distinguo importante: se infatti alcuni polimeri naturali causano irritazioni alla pelle, i polimeri sintetici degli inchiostri HP Latex non sono allergenici.

I vantaggi della tecnologia HP Latex e dei suoi inchiostri

Versatile
Capacità di stampare su una vasta gamma di supporti con qualità eccezionale e alta velocità.
Semplice
Manutenzione e gestione estremamente semplificate e ridotte al minimo.
Basso TCO (Total cost of ownership)
Costo di gestione complessivo della stampante estremamente ridotto.
Ecologica
Assenza di emissioni nocive e infiammabili.
Resistenza
Gli inchiostri HP Latex raggiungono una durata di esposizione fino a 3 anni su supporto non laminato e garantiscono resistenza a graffi, sbavature e acqua paragonabile agli inchiostri a solvente.

Unit Trend

Da 25 anni è partner tecnologico per più di 1200 aziende che operano in prevalenza nell’area della grafica professionale.